Leclerc il più veloce nelle libere in Ungheria, Red Bull indietro

da | Lug 21, 2023 | Italpress news

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – La Ferrari di Charles Leclerc chiude davanti a tutti la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Ungheria sul tracciato di Nepliget, a Budapest. Il pilota della rossa è stato il più veloce, in 1’17″686, precedendo la McLaren di Lando Norris (+0″015) e la Renault di
Pierre Gasly (+0″232). Fuori dalla top ten le due Red Bull: Max Verstappen ha chiuso undicesimo, per alcuni problemi alla batteria della RB19, Sergio Perez diciottesimo. Proprio Perez, nella prima sessione del mattino, disputata sul bagnato, era finito a muro, causando bandiera rossa. Fuori pista e altra interruzione anche per la Ferrari di Sainz. Davanti a tutti aveva chiuso George Russell con la Mercedes (1’38″795) precedendo la McLaren di Piastri, dietro di tre decimi, e l’Aston Martin di Stroll, mentre Leclerc aveva terminato settimo. Domani mattina, a Budapest, la terza sessione di libere scatterà alle 12.30. Alle 16 le qualifiche.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style