Monopoly Capri un Grande successo considerato il Monopoly Più bello al Mondo!

Monopoli

Capri, isola delle sirene e meta delle vacanze in stile dolce vita dei Vip di tutto il mondo, è la protagonista della nuova edizione dello storico gioco da tavolo Monopoly.

Il gioco, che è prodotto in edizione limitata e distribuito solo presso le location che hanno aderito al progetto, è racchiuso in una elegante scatola che contiene il mitico tabellone suddiviso in caselle che, al posto di avere le classiche vie e l’ambitissimo Parco della Vittoria, riporta i nomi delle prestigiose boutique di via Camerelle e della Piazzetta, dei brand capresi, di lussuosi hotel, storici ristoranti, dalle gioiellerie più famose dell’isola, della profumeria che lega indissolubilmente il proprio nome a quello di Capri. Più alcuni spot anacapresi fino a giungere all’estremità dell’isola a Punta Carena con il suo faro.

Monopoly Luxury Line riporta in auge il gioco da tavolo più venduto al mondo. “Non potevamo resistere al cambiamento” afferma il project manager della nuova linea di prodotti proposti dalla multinazionale del giocattolo “abbiamo rinnovato un classico adattandolo alle più moderne aspettative del mercato
Scatola e Tabellone che risultano essere dei veri elementi d’arredo, disegnati da un artista famosa in Italia. Monopoly Capri arriva dopo il grandissimo successo riscosso la scorsa estate dal Monopoly Forte dei Marmi e l’edizione di Viareggio portata avanti dal imprenditore di successo Michael Rothling.

Mario Maione Jr Project Manager della Monopoly Luxury Line afferma “Continuiamo a lavorare senza sosta, entro tre anni completeremo l’offerta con molti nuovi prodotti di altissimo livello, ad oggi la nostra linea ha realizzato cobranding con più di 50 aziende note nel mondo del lusso, solo le migliori boutiques, ristoranti stellati ed hotel 5 stelle lusso per la luxury line
Monopoly ha intenzione di espandere la gamma dei giochi da tavolo di lusso ad altre mete più esclusive delle vacanze . Monopoly Capri, come per Forte dei Marmi, si avvale del patrocinio del comune di Capri e ha goduto di un grande entusiasmo da parte degli imprenditori capresi, che hanno aderito con molto piacere all’iniziativa non solo partecipando come protagonisti del gioco, ma anche nel prestarsi ad essere l’unico canale di vendita della preziosa scatola.

Il gioco è stato presentato con un party esclusivo sull’isola, dove gli invitati come Influencer Ginta cantante di fama internazionale e Domitilla Ibello beauty manager hanno addirittura danzato su una copia Human real size del Monopoly.
Monopoly Luxury Line organizzerà altri eventi sull’isola in luglio, agosto e settembre sempre relativi al gioco, da nostre indiscrezioni le prossime feste saranno alla famosissima location la Canzone del Mare a seguire ai 2 Pini di Anacapri guidata dai fratelli D’Auria.

Gli eventi della Monopoly luxury line sono considerati per tantissimi imprenditori dei eventi affascinanti in location di lusso dove si possono creare delle meravigliose sinergie.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

Viaggio nel lusso autentico: The Begin Hotels lancia la campagna “Undress” dalle Grandi Stazioni

Viaggio nel lusso autentico: The Begin Hotels lancia la campagna “Undress” dalle Grandi Stazioni

La collezione di boutique hotel, The Begin Hotels, ha inaugurato la sua nuova campagna di comunicazione, “Undress”, partendo dalle Grandi Stazioni Italiane di Roma Termini e Milano Centrale. La collezione, che oggi conta sette strutture distribuite da Nord a Sud Italia, mira a promuovere il lusso dell’essenziale e la bellezza autentica dei territori meno conosciuti del nostro paese.

Identity Style