Alassio, la nuova destinazione d’eccellenza per l’hotellerie italiana

da | Dic 31, 2023 | Travel | 0 commenti

Grand Hotel Alassio

Il Grand Hotel Alassio entra a far parte di Leading Hotels of the World, trasformando lacittadina con più giorni di sole l’anno in una meta top per il turismo di lusso

L’iconico cinque stelle della Riviera di Ponente entra prestigiosa collezione degli hotel indipendenti più importanti del mondo, The Leading Hotels of the World. Questo importante traguardo rappresenta il culmine di un nuovo corso iniziato quattro anni fa, con l’arrivo del giovane manager toscano Gianluca Borgna, e grazie all’importante piano di investimenti della famiglia Vinai, che ha portato il Grand Hotel ad affermarsi come una delle eccellenze dell’hotellerie italiana.

“Siamo felici di essere entrati in questa grande famiglia, che porta il Grand Hotel e tutta la destinazione in una nuova prospettiva”, ha dichiarato Gianluca Borgna.

Grand Hotel Alassio

“La destinazione deve aspirare e posizionarsi su un segmento sempre più Premium e con un hotel Leading, due Relais Chateaux e due stelle Michelin – oltre che decine di altre eccellenze –  direi che è giusto auspicarselo. Questo grande risultato è frutto di un grande lavoro di squadra e di un concetto di ospitalità innovativo che mette prima di tutto le nostre persone al centro dei nostri pensieri. Se stanno bene loro, stanno bene i nostri ospiti. E alla base di tutto, c’è stato e c’è proprio questo.”Grand Hotel Alassio

 

Il legame del Grand Hotel Alassio con la regione e le radici liguri del gruppo si fa sempre più forte. L’azienda Talassio ha recentemente organizzato il classico evento annuale “Talassio Team Party” all’acquario di Genova, dove  i più di cento collaboratori del gruppo hanno avuto l’opportunità di visitare privatamente le bellezze dell’acquario e di godersi poi la cena aziendale e la festa di fine anno nella scenografica Sala degli Squali. Inoltre, i premi ricevuti dalla cucina e dalla pizzeria del Grand Hotel dall’autorevole testata Gambero Rosso hanno sottolineato la capacità del gruppo di evidenziare le eccellenze locali. Questo riconoscimento conferma l’impegno del Grand Hotel nel promuovere, coinvolgere e valorizzare la cucina e i prodotti tipici della regione. Il Grand Hotel Alassio continuerà a investire nel 2024, aggiungendo alle proprie “Signature Suites” una nuova sistemazione da sogno dedicata ad Alfred Hitchcock e al suo primo film “The Pleasure Garden”, girato proprio ad Alassio nel 1929.

Grand Hotel Alassio

Chiude poi Gianluca Borgna: “Inoltre, è confermata la nostra apertura di 10 mesi all’anno, che permette di accogliere avventori anche durante i periodi di bassa stagione, offrendo loro la possibilità di godere delle meraviglie della destinazione fuori stagione. L’ingresso del Grand Hotel Alassio in Leading Hotels of the World rappresenta un traguardo di grande prestigio e conferma l’impegno del gruppo nel fornire un’ospitalità di altissimo livello, offrendo ai propri ospiti un’esperienza indimenticabile nella splendida cornice di Alassio. Continuano inoltre le nostre operazioni per aggiungere nuove realtà al nostro brand Talassio Collection, presente attualmente in Liguria e all’Isola d’Elba: 1 è già stata acquisita ed altre sono nel nostro mirino da tempo.”.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style