San Marino sarà ad Expo 2025

da | Gen 15, 2024 | Italpress news

SAN MARINO (ITALPRESS) – Il Congresso di Stato ha autorizzato la partecipazione della Repubblica di San Marino all’Esposizione Universale di Osaka 2025 che si svolgerà dal 13 aprile al 13 ottobre 2025 e ha istituito il Commissariato Generale nominando Filippo Francini Commissario. La partecipazione è stata confermata con la firma dell’accordo presso l’ambasciata del Giappone dello scorso 27 dicembre.
La Repubblica di San Marino è chiamata, ancora una volta, ad affermare la propria identità e la propria visione internazionale per promuovere turismo, cultura, tradizioni, impresa, opportunità di sviluppo e territorio attraverso il più importante evento a valenza universale. Il Segretario di Stato per il Turismo con delega all’Expo Federico Pedini Amati e il Commissario Generale Filippo Francini sono intervenuti oggi in Conferenza Stampa per le prime anticipazioni sul progetto e per comunicare l’avvio delle operazioni che porteranno “all’atterraggio” sammarinese a Osaka.
La conferenza si è aperta con il ricordo di Mauro Maiani, commissario nelle precedenti edizioni di Expo e uomo che ha da sempre sostenuto l’importanza della partecipazione sammarinese alle varie esposizioni universali e che proprio in occasione di Expo Dubai 2023 ha tragicamente perso la vita.
“Il Congresso di Stato ha scelto di esserci ancora -ha spiegato il Segretario di Stato Federico Pedini Amati- anche alla luce dei risultati prestigiosi ottenuti nell’edizione che si è tenuta negli Emirati Arabi dove la Repubblica di San Marino si è ritagliata un ruolo da protagonista alla pari dei grandi stati del mondo e dove, grazie al lavoro di Mauro Maiani prima e di Filippo Francini poi, è riuscita a stringere accordi fondamentali nei diversi settori. L’Expo ha ricordato Pedini Amati- non è solo turismo, cultura o impresa. Expo è identità nazionale a 360 gradi, è un’occasione unica per presentare il Paese al mondo, è la vetrina migliore per presentare tradizioni e culture ed è l’occasione per coinvolgere i nostri giovani mettendoli in rete con quelli di tutti gli altri Paesi”.
Expo 2025 Osaka nasce con un particolare focus sul percorso di avvicinamento al 2030 e agli Obiettivi dell’Agenda delle Nazioni Unite per la sostenibilità. La tecnologia e la sostenibilità caratterizzeranno in maniera rilevante questa eduzione, la seconda ospitata da Osaka dopo quella del 1970.
DESIGNING FUTURE SOCIETY FOR OUR LIVES è il tema scelto dall’organizzazione giapponese un tema che vuole richiamare la responsabilità di ogni individuo nel raggiungere la propria aspirazione di vita per creare una visione condivisa di una società sostenibile.
I sottotemi sono: Saving Lives sugli stili di vita, la nutrizione, il benessere e la salute; Empowering Lives legato all’educazione, all’AI e al lavoro; Connecting Lives sui temi della società e del senso di comunità. Al momento a San Marino è stato assegnato un Padiglione nel cluster “Saving lives”. L’area espositiva dove sorgerà l’Expo di Osaka avrà una superficie complessiva di 390 ettari dei quali 155 saranno utilizzati per esibizioni e altre attività. Il sito si trova sull’isola artificiale di Yumeshima, nel waterfront della città di Osaka. Il padiglione di San Marino, di tipologia “assistito” sarà realizzato in un cluster che ospiterà 12 Paesi e che si trova al centro della grande area di Expo. Sarà allestito nella seconda parte del 2024 grazie ad un progetto dell’Università degli Studi di San Marino, misurerà 52mq ai quali si aggiunge un piccolo shop esterno.
La Giornata Nazionale, per la quale è in fase di definizione l’assegnazione di una data a inizio del mese di maggio 2025, rappresenterà il momento più alto e significativo della partecipazione Sammarinese e vedrà la presenza alle cerimonie istituzionali delle massime autorità del Giappone e della Repubblica di San Marino e gruppi in grado di trasmettere la cultura sammarinese. Non mancheranno i Balestrieri ma saranno diverse le esibizioni artistiche sammarinesi. Sono inoltre già previsti tre eventi di promozione economica del sistema paese che coinvolgano enti pubblici ed aziende private. Ruolo attivo e fondamentale lo rivestirà l’Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio che come da decreto sarà incaricata della gestione amministrativa.
-foto ufficio stampa Repubblica San Marino-
(ITALPRESS).

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style