Il primo resort Four Seasons per soli adulti nelle Americhe

da | Dic 10, 2022 | Travel | 0 commenti

Un rifugio unico nel suo genere, vicino alla proprietà di Punta Mita

Un resort tendato, pesato per essere unico come la natura stessa, Naviva® è il nuovo inedito formato che da oggi Four Seasons Resort inaugura a Punta Mita, in Messico. Immerso nella giungla, nasce per essere il luogo perfetto per ritiri altamente personalizzati.
Solo 15 tende di lusso circondate da 19 ettari di foresta sul bordo di una penisola privata.
Naviva è il santuario per soli adulti che dialoga con la natura per creare un ambiente che promuove la comunità, la crescita personale e l’apprezzamento per il patrimonio locale. Il legame intrinseco che gli esseri umani hanno con la natura viene incentivato attraverso il design e un approccio architettonico che immerge gli ospiti nell’ambiente naturale.
Il viaggio trasformativo inizia all’arrivo, con l’incontro della propria guida personale su un ponte di bambù – ispirato al bozzolo di una farfalla – affacciato su di una emozionante gola.

  • Design biofilico: Vivere nella natura

Secondo i parametri del design biofilico e della biomimetica, il mondo naturale è l’influenza trainante per le soluzioni di design. La bellezza naturale del Messico è stata la fonte d’ispirazione principale di Luxury Frontiers nel concepire Naviva.
Studio di design pluripremiato e pioniere nel settore delle soluzioni residenziali alternative, Luxury Frontiers fa in modo che tutte le forme dell’edificio, il design degli interni e le esperienze degli ospiti si rifacciano a un fenomeno naturale, creando un resort che deriva completamente dalla natura.
Naviva sfuma il confine tra il mondo naturale e quello artificiale con 15 tende di lusso progettate per essere un tutt’uno con la giungla circostante. Ampi spazi interni ed esterni invitano a godere dei panorami e dei suoni della flora e della fauna uniche della Riviera Nayarit.
Il team ha collaborato con artisti, artigiani e produttori messicani durante tutto il processo di progettazione e costruzione, non solo per sostenere le imprese locali, ma anche per creare spazi con un legame autentico con la cultura messicana. Tra gli elementi di spicco figurano i mobili personalizzati di Taracea e Baufaktory, le opere d’arte di Emma Boomkamp, i giochi in legno di recupero di Rasttro e i tessuti di Anora Casa.

  • La vita a Naviva: Esperienze quotidiane, iconiche e… non scritte

A Naviva, le esperienze si concentrano sul movimento, sulla gastronomia e sulla conoscenza della cultura. Il patrimonio e le tradizione locali sono in primo piano, radicando gli ospiti nell’ambiente naturale.
Si può sfidare la mente e il corpo nella Casa del Calore, un temazcal progettato appositamente per Naviva; pescare dentici lungo la costa rocciosa del Resort; visitare un artista locale nella sua casa privata e nel suo studio.
Contribuendo al principio biofilico del mistero come esperienza sensoriale, i momenti Unscripted Navivasi verificano spontaneamente e possono includere un picnic a sorpresa nella giungla o l’esplorazione di piccoli vini messicani poco conosciuti.

Naviva dispone di due spa nascoste nella foresta, un temazcal, una terrazza sulla scogliera, una palestra all’aperto e tanti sentieri immersi nella natura. Ogni area promuove la connessione con l’ambiente, nei suoi aspetti tangibili e intangibili.
Gli ospiti sono accolti direttamente nella loro spa privata. Ispirata al seme dell’albero di Ceiba locale, ogni struttura termale – simile a un bozzolo – offre un senso di sicurezza che invita a modificare la propria energia interna.
La Casa del Calore invita a un viaggio personalizzato nel temazcal, guidato da un curandero dedicato, per produrre un risveglio mente-corpo. Gli ospiti possono scegliere tra diverse aree di interesse, come la gratitudine o la devozione, per guidare la loro esperienza.
Gli ospiti di Naviva potranno anche scoprire esperienze di benessere radicate nell’ambiente presso la Risco Terrace, dove le pratiche di yoga includono potenti vinyasas e flussi ristorativi, e la Mar Gym all’aperto con vista sul Pacifico, dove gli allenamenti di forza incorporano formazioni esistenti come massi e alberi.

  • Onorare la natura attraverso la sostenibilità

L’autentico legame di Naviva con la natura è radicato nella sua ponderata concezione, iniziata con la riabilitazione del terreno su cui ora sorge. Si è studiato attentamente per costruire intorno agli alberi esistenti e preservare la rigogliosa vegetazione della penisola, posizionando a mano le tende per ridurre al minimo l’impatto sulla foresta.
Il team ha inoltre adottato misure significative per proteggere la vita degli animali, creando nuovi sentieri che imitano i colori del suolo e delle rocce e utilizzando tipi di illuminazione specifici per limitare l’inquinamento luminoso.
In tutta la proprietà, i progettisti hanno utilizzato materiali leggeri e a basso impatto ambientale, come legno di recupero, pietra locale, rame, bambù. Inoltre, la ventilazione naturale resa possibile dai venti prevalenti della regione limita l’aria condizionata solo agli spazi più essenziali.
In qualità di sostenitore dell’approvvigionamento idrico sostenibile, Naviva ha collaborato con SOURCE Water per imbottigliare tutta l’acqua potabile in loco utilizzando la tecnologia hydropanel che estrae dall’aria acqua pulita e priva di sostanze inquinanti.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style