FOUR SEASONS HOTEL MILANO PRESENTA “UNWRAPPING CHRISTMAS” , IN COLLABORAZIONE CON ACQUA DI PARMA

da | Dic 6, 2023 | Lifestyle | 0 commenti

L’ATMOSFERA DELLE FESTIVITÀ È TUTTA DA “SCARTARE” COME UN REGALO AL FOUR SEASONS HOTEL MILANO, DOVE PRENDE VITA L’ARTIGIANALITÀ ITALIANA DI ACQUA DI PARMA, DELLA MIXOLOGY DI NIKOS TACHMAZIS E DELLA PASTICCERIA DI DANIELE BONZI

Creata nel 1916 Acqua di Parma è oggi un simbolo del lifestyle e dell’artigianato Italiano. In continua evoluzione e forte del valore della sua icona nel mondo, Acqua di Parma ha scelto Four Seasons a Milano – l’indirizzo per eccellenza durante le Festività, per creare insieme una nuova esperienza a Milano, per i cittadini e per gli ospiti internazionali. Non poteva anche mancare il tradizionale albero di Natale, che Acqua di Parma ha allestito nel patio dell’hotel con le sue decorazioni più iconiche e rappresentative.

Four Seasons Hotel Milano, l’indirizzo più desiderato in città durante il periodo delle Feste, sorprende ancora e svela quest’anno “Unwrapping Christmas” in partnership con la Maison Acqua di Parma. Unwrapping Christmas è il Natale da scoprire come un dono – che trasforma il Four Seasons Hotel Milano nella location in cui ogni elemento di una confezione regalo prende vita e diventa protagonista della magica atmosfera che incanta gli ospiti, grazie alla creatività del suo Direttore Artistico Vincenzo Dascanio e all’arte di una delle Maison Italiane più iconiche nel mondo, Acqua di Parma.

Un’atmosfera, quest’anno, che vuole celebrare i sensi rendendo protagonisti gli elementi del Natale; i piccoli dettagli che custodiscono e abbelliscono un dono, creando immediatamente l’emozione, diventano importanti, in questo speciale momento dell’anno. Gli elementi materici delle Feste invadono gli spazi, la vista si risveglia, circondata dai velluti, dai nastri, dai fiocchi, dalla carta colorata – ispirata alle palette del Brand Acqua di Parma – mentre l’immancabile gusto è stuzzicato dall’arte di Four Seasons, nell’attesissima atmosfera delle Feste nel quadrilatero della moda!

“Stilla Bar” svela la sua nuova veste trasformandosi in un grande pacchetto regalo che accoglie gli ospiti e li invita a scoprire il cuore dell’hotel, Camino, la sala un tempo chiesa del Convento del XV Secolo, oggi lo spazio dove prende vita l’arte di Acqua di Parma.

In due “botteghe” qui ricreate, tra i velluti verdi e l’agrifoglio, prendono vita così i sensi e l’arte delle Feste, nei suoi materiali, nei nuovi cocktail e nei dolci speciali.

Nella prima, un artigiano di Acqua di Parma realizza le decorazioni festive sulle magnifiche eleganti cappelliere e l’engraving sui flaconi Acqua di Parma (due volte a settimana, sia nel weekend che nei giorni lavorativi). Nell’altra invece, il Bar Manager Nikos Tachmazis e il Pastry Chef Daniele Bonzi, sono protagonisti e realizzano cocktail e dessert in grado di offrire un viaggio multisensoriale che riecheggia l’essenza delle fragranze Home Collection create per questa stagione da Acqua di Parma.

È immancabile il calendario di appuntamenti di questi nuovissimi live show Acqua di Parma e Four Seasons Milano, nelle due botteghe all’interno dell’hotel, durante i quali, mentre l’artigiano della maison realizza le decorazioni, Nikos e Daniele daranno vita ai cocktail e ai dolci dedicati a questa straordinaria collaborazione.

Queste le date: 02 dicembre, Mercoledì 06 dicembre, Sabato 09 dicembre, Sabato 16 dicembre, Sabato 23 dicembre: Hatbox décor, dedicato alle decorazioni delle magnifiche cappelliere Acqua di Parma.

Mercoledì 13 dicembre, Mercoledì 20 dicembre: Engraving sui flaconi Acqua di Parma.

Il Bar Manager Nikos Tachmazis ha studiato una speciale Cocktail list, ispirata ai scent stagionali di Acqua di Parma.

  • Porta Fortuna Cocktail – Rhum bianco (infuso con burnt cream), Sandalwood & Patchouli, Soda Water.
  • Neve Fresca Cocktail – Stilla Gin (con infuso di pino), Birch Vanilla & Patchouli, Lime fesco, Soda Water, Long lime twist to garnish.
  • Bosco Cocktail – Stilla Gin, Martini Bianco, Dry Vermouth.

Mentre al Pastry Chef Daniele Bonzi il dolce compito di creare una speciale proposta di dessert – tutti serviti nei bicchieri di vetro dell’iconico giallo Acqua di Parma.

  • Dolce Porta Fortuna – Dessert in vetro con base crumble, crema diplomatica, polvere di cannella, sciroppo di Oabika, vaniglia Norhoy.
  • Dolce Neve Fresca – Dessert in vetro con base crumble, crema diplomatica, gel al bergamotto, fiori eduli, kumquat candito.
  • Dolce del Bosco – Dessert in vetro con base crumble, crema diplomatica, pinoli caramellati, salsa all’eucalipto, legno di cedro affumicato.

L’atmosfera delle Feste al Four Seasons Hotel Milano non può prescindere dalle delizie del Pastry Chef Daniele, che anche quest’anno sforna per gli ospiti il dolce natalizio della tradizione meneghina, il Panettone, in vendita solo in hotel. Con oltre 36 ore di lavorazione e materie prime altamente selezionate, tra cui vaniglia Gran Cru di Tahiti, miele di acacia, canditi italiani e uva sultanina, il Panettone viene venduto in una elegante confezione, pronto per addolcire le tavole o essere donato.

Da Zelo, il Ristorante guidato dall’Executive Chef Fabrizio Borraccino, l’oro e il verde diventano protagonisti e i menu si arricchiscono di ingredienti tipici delle Feste; per il 24 e il 25 dicembre e per il Capodanno al Ristorante Zelo, sono disponibili nel dettaglio del programma delle Feste sul sito dell’hotel, le proposte dedicate.

Il Panettone è prenotabile anche in anticipo per il ritiro – Prezzo 65€

Le date degli appuntamenti festivi presso il ristorante dell’hotel:

  • 24 dicembre – Cena della Viglia di Natale solo su prenotazione – 195€ bevande escluse
  • 25 dicembre – Pranzo di Natale solo su prenotazione – 250€ bevande escluse

31 dicembre – Cena di Capodanno solo su prenotazione – 460€ bevande escluse

 

 

 

Four Seasons hotel Milano 

Via Gesù 6/8 10121, Milano 

Tel. 02 77 081477

 

Scritto da chiara vannini

Media Relation: food&wine, foodservice, hospitality, city&place

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style