14 DICEMBRE ‘TINA & FRIENDS’ AL RISTORANTE ARTIFEX

da | Dic 9, 2023 | Food&Drink | 0 commenti

Un’esclusiva cena di auguri per le festività con 6 chef Ambasciatori del Gusto del Trentino-Alto Adige: la chef Tina Marcelli per la prima volta ospita nella sua cucina i ‘colleghi’ della regione che fanno parte dell’associazione Adg per realizzare insieme un inedito percorso gourmet.

Il ristorante  Artifex, all’interno del prestigioso “Feuerstein Nature Family Resort in Val di Fleres”, giovedì 14 Dicembre diventerà il palcoscenico di una “rappresentazione” di cucine d’autore firmata Ambasciatori del Gusto.

Il locale si trova a pochi chilometri da Vipiteno e dal Passo del Brennero, a 1250 metri di altitudine. Qui tutto è pensato per regalare un soggiorno su misura per grandi e bambini, a partire dalle varie tipologie di sistemazione, 93 in tutto, che spaziano da ampie camere a confortevoli family room a 6 incantevoli chalet affacciati sul laghetto. Il resort vanta una  spa di 3000mq e tutta la ristorazione firmata dalla chef executive Tina Marcelli. Per i più gourmand, imperdibile è il ristorante Artifex, un ambiente di design e intimo, solo 4 tavoli, dove la chef e la sua brigata (quasi tutta al femminile) propongono una cucina di alto livello che pone le base nelle tradizioni culinarie del territorio ma guarda con curiosità fuori confine. Artifex è aperto anche agli ospiti esterni del resort, il lunedì a pranzo e dal giovedì alla domenica solo a cena.

© ph. Stefano Caffarri

Andrà infatti in scena un’inedita serata “Tina & Friends” che vedrà per la prima volta protagonisti ben sei chef del Trentino-Alto Adige che fanno parte della rinomata Associazione Italiana, espressione dell’eccellenza della ristorazione e dell’accoglienza italiana. Ad affiancare la giovane e talentuosa chef Tina Marcelli del Ristorante Artifex, arriveranno per l’occasione Alessandro Gilmozzi, Presidente di Ambasciatori del Gusto e chef patron del Ristorante El Molin (a Cavalese, TN), Alessandro Bellingeri di Osteria Acquarol (ad Appiano sulla Strada del Vino, BZ), Chris Oberhammer del Ristorante Tilia, Luca Zotti, Lusernarhof (a Luserna, TN) e Sara Bertocchi del Frosch Restaurant  (a Varena, TN). Insieme hanno studiato e messo a punto un percorso gourmet di 7 passaggi che spazia da ricette tradizionali di montagna a giochi di incontri di sapori e abbinamenti contemporanei. Ad accompagnare le portate, importanti vini, del territorio ma anche etichette più ricercate fuori confine, attentamente selezionate dal sommelier Riccardo Polo Pardise, che fa sempre parte di Ambasciatori del Gusto, e ricopre il ruolo Head Sommelier al Gourmet Restaurant Prezioso del Castel Fragsburg-Relais & Chateaux (a Merano, BZ).

 

Menu, 7 portate – Euro 140 a persona-abbinamento incluso

Per informazioni e prenotazioni: Ristorante Artifex c/o Feuerstein Nature Family Resort ***** Tel. 0472 770126 – – www.feuerstein.info – Val di Fleres 185, 39041 Brennero

Scritto da chiara vannini

Media Relation: food&wine, foodservice, hospitality, city&place

Altri articoli che potrebbero interessarti

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Enrico Marmo protagonista a Bangkok

Dal 19 al 23 settembre, lo chef Enrico Marmo, del ristorante 1 Stella Michelin Balzi Rossi di Ventimiglia (IM), sarà in Thailandia per partecipare alla 23° edizione del World Gourmet Festival Bangkok. La kermesse, che si terrà...

Il tè si beve anche nei cocktail

Il tè si beve anche nei cocktail

Sono lontani i tempi in cui il consumo del tè era relegato alla mattina o al pomeriggio, come per gli inglesi. Adesso, la bevanda ottenuta dall’infusione delle foglie di Camelia sinensis si beve in tutto l’arco della giornata. Da un’analisi Clipper su un campione...

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

The Glamour Hotel Event 2024: un salotto di lusso tra Milano e Roma

Il mondo dell’hôtellerie di lusso ha avuto il suo momento di gloria con le straordinarie edizioni del The Glamour Hotel Event 2024, svoltesi in due serate indimenticabili a Milano e Roma. Questo evento, che si riconferma anno dopo anno come un appuntamento imperdibile per i top player dell’ospitalità, ha saputo unire il meglio del settore in un’atmosfera rilassata e raffinata, dove si sono intrecciati sorrisi, chiacchiere, grandi idee, progetti, musica e buon cibo.

Identity Style